riflessioni e lista desideri

Discussioni relative alla versione Demo di OctaneRender™
Regole del forum
Per i nuovi utenti: questo forum è moderato. Il tuo primo post verrà visualizzato solo dopo che è stato valutato da un moderatore, quindi non apparirà immediatamente.
Ciò è necessario per evitare che questo forum venga inondato di spam.
Rispondi
Avatar utente
spercic
Messaggi: 170
Iscritto il: 07/09/2015, 9:35

riflessioni e lista desideri

Messaggio da spercic » 20/12/2017, 20:36

ciao..
Posto un topic per alcune riflessioni da condividere con tutti..
octane mi ha davvero cambiato la vita lavorativa e lo sviluppo che viene fatto, soprattutto dopo la 3.06 è mostruoso..anche il lavoro di Beppe nel forum è incredibile..anche solo leggendo i vari post degli utenti si impara sempre qualcosa..
ci sono alcune cose che noto nell'utilizzo della standalone e a cui spesso penso.. mi faceva piacere condividerle..ovviamente giuste o sbagliate che siano..
parlo soprattutto per chi come me non usa cinema 4d e quindi usa soprattutto la standalone..in quanto nel mio caso ho il plugin rhinoceros ma l'integrazione non è delle migliori e lo uso per esportare direttamente in orbx piccoli oggetti già mappati..difficilmente cambierò rhinoceros perchè mi consente una velocità di progettazione anche davanti ai clienti davvero efficace..io parlo da progettista d'interni e architettonico..

Ci sono alcuni temi che a mio avviso andrebbero sviluppati in standalone (magari ci sono già e non lo so :lol: ):
premessa..il primo software che ho usato in ambito lavorativo è stato artlantis render (non è paragonabile ad octane per qualità render ma l'ho sempre trovato una bomba per alcune chicche che ha)
- piani di ritaglio gestibili a piacimento con assi per creare spaccati assonometrici (ma artlantis ha viste pianta/prospetto quindi è molto più facile gestire e creare piani e spostarli nel punto esatto)
- vorrei una migliore gestione degli assi gizmo degli oggetti (non so come dire..ad esempio in artlantis esportavo un obj e il programma riconosceva il baricentro dell'oggetto e lo spostavo a piacimento..non mi preoccupavo mai dell'origine degli assi)..al momento la gestione degli assi rhino - standalone è un pò ingestibile nonostante abbia allineato assi riferimento..ecc...infatti se devo spostare un oggetto lo ri esporto nel posto che voglio in base alla camera
- sarebbe interessante una funzione per selezionare un materiale sotto ad un altro (spesso nelle scene molto complesse sarebbe utile..poi se ce ne sono tre o quattro uno sotto l'altro basta scorrere la lista e trovarlo..però sarebbe comodo almeno per il primo oggetto nascosto..anche qui per intenderci..in artlantis premevo alt+dx mouse e mi prendeva l'oggetto nascosto sotto ad un altro (avendo attivo magari il material picker di octane)
- sempre in artlantis si possono inserire le luci direttamente nel programma e spostarle a piacimento (ma capisco che sia totalmente un altro software studiato soprattutto per archviz e ha viste in pianta ecc...e lo spostamento con le varie viste è molto più facile)
-rounded edges radius..non l'ho capito molto..nel senso che porto il valore al massimo (1) ma il raggio varia di pochissimo..forse non l'ho capito bene ma sarebbe bello poterlo gestire a piacimento scegliendo raggi anche molto grossi..senza arrotondare i bordi in fase 3d

ovviamente non sono assolutamente critiche..sono idee che mi piacerebbe trovare nel software ma credo infattibili..non me ne intendo di codici e immagino ci sia una filosofia di programmazione da seguire..
io parlo per la mia esperienza per progettazione d'interni..non cambierei mai octane.. lo trovo davvero formidabile..anche se ho notato che forse il programma è rivolto soprattutto ad altri campi..ad esempio artlantis, corona render hanno community molto grosse in campo archviz..cosa che ho trovato un pò mancante in octane (e ci sta anche se è un peccato perchè è una bella fetta di mercato)

grazie di tutto e spero di non essere stato troppo logorroico :D :D
complimenti per il lavoro e già che ci siamo Buon Natale a tutti!!

a presto
Matteo

Avatar utente
beppeg4d
Messaggi: 1643
Iscritto il: 16/08/2014, 3:56

Re: riflessioni e lista desideri

Messaggio da beppeg4d » 26/12/2017, 11:01

Ciao Matteo,
scusa la risposta tardiva, vedo di risponderti punto a punto:
- I piani di taglio arbitrari sono difficili da aggiungere in v3, senza un forte calo di velocità. Ma verranno probabilmente aggiunti con la v4, e la revisione completa della gestione della geometria.
- per adessoo il gizmo necessita di un nodo placer, e considera che è la prima implementazione. Anche qui vedremo miglioramenti con la v4
- material picker, per adesso devi scegliere nella lista attivabile con il tasto ctrl, in teoria, queste raffinatezze vengono aggiunte tramite Lua script.
- anche in Standalone puoi aggiungere le luci, tramite lua crei un piano o un cubo, e lo muovi dove vuoi con il gizmo:
viewtopic.php?f=37&t=282
Puoi anche usare le 6 viste ortogonali cliccando sul cubo colorato, e tornare alla camera originale con il tasto apposito in viewport.
- il rounded edges lavora in metri, quindi devi inserire valori molto piccoli. richiede che i vertici siano saldati (welded). È molto veloce, ma ha qualche limitazione. È in preparazione una seconda opzione più elastica, ma più lenta da calcolare, attivabile o meno a seconda delle esigenze.

In generale, Artlantis è orientato solo all’architettura, Octane no. Ma se vedi cosa ha sempre creato Enrico Cerica ed altri, non ci sono particolari limitazioni. L’evoluzione continua, e sicuramente la Standalone può migliorare ancora. Tieni sempre presente, che il principio fondamentale è quello di mantenere sempre la massima velocità, anzi migliorarla ulteriormente... gli optional possono essere comodi, ma non devono rallentare.

Buone Feste e Buon Rendering,
ciao beppe
ciao beppe
  • Amministratore
  • Immagine
  • Mac Os X 10.11.6 | Geforce GTX970 | GT 120 | 2x Xeon 2.26 | 16GB |MacPro 2009
  • Win 7 64 | 2x Geforce GTX780 | Quadro K620 | i5 3570k | 16GB | 1200W

Avatar utente
spercic
Messaggi: 170
Iscritto il: 07/09/2015, 9:35

Re: riflessioni e lista desideri

Messaggio da spercic » 27/12/2017, 11:56

Ciao Beppe grazie della risposta..infatti la mia non era una critica ma un pensiero aperto..ti dirò che al momento di acquistare la workstation ho dovuto scegliere anche il software..se investire su GPU o CPU.. e quando ho visto la velocità di octane ( vi seguo fino dalla versione 1 anche se ho fatto gli acquisti molto più tardi)e la qualità sono rimasto impressionato..quindi fate bene a puntare su quello..pure io preferisco avere meno gingilli e avere un software che in dieci venti minuti sforna Immagini di alta qualità.. anziché 3/5 ore.. comunque vedo che bollono in pentola un sacco di cose..bravi! Per quanto riguarda artlantis non sono di certo paragonabili soprattutto in termini di qualità..erano un po' di spunti..allora buone feste a presto
Matteo

Rispondi