OctaneRender™ 4 RC 6 [ultima versione 4]

News e Annunci relativi ai prodotti e servizi offerti dalla OTOY
Regole del forum
Per i nuovi utenti: questo forum è moderato. Il tuo primo post verrà visualizzato solo dopo che è stato valutato da un moderatore, quindi non apparirà immediatamente.
Ciò è necessario per evitare che questo forum venga inondato di spam.
Rispondi
Avatar utente
beppeg4d
Messaggi: 1628
Iscritto il: 16/08/2014, 3:56

OctaneRender™ 4 RC 6 [ultima versione 4]

Messaggio da beppeg4d » 11/10/2018, 17:51

Ciao a tutti,

Speravamo che RC5 sarebbe stata l'ultima release candidate, ma c'erano ancora troppe modifiche importanti che volevamo testare prima di chiamarla versione stabile.

C'è in particolare un problema segnalato da vari utenti in cui il rendering Octane fallisce con errore CUDA 2 (memoria esaurita). Sembra che accada in punti specifici durante la fase di inizializzazione della scena, ma durante le chiamate CUDA che in realtà non allocano alcuna memoria. Possiamo pensare a due possibili ragioni per questo: O è un errore da qualche parte nel driver grafico / CUDA o è un effetto collaterale di qualche altro bug che si verifica in un momento precedente che non fallisce immediatamente. Per uno scenario in cui è possibile riprodurre il problema, abbiamo trovato una soluzione alternativa per "risolverlo", ma poiché potrebbe essere solo un oscuro effetto collaterale di qualche altro problema, potrebbe apparire di nuovo in qualche altro scenario. Cioè abbiamo bisogno di più dati dagli utenti e più casi di insuccesso e qualsiasi aiuto da parte tua è molto apprezzato.

Si prega di notare che questa build scadrà tra 120 giorni, questo è ora mostrato in basso a destra della versione standalone.

Come prima, del materiale introduttivo su V4 può essere trovato nel primo post di rilascio V4.

Assicuratevi di avere un driver NVIDIA 387 o più recente su Windows e Linux e qualsiasi driver CUDA per Mac che supporti CUDA 9.1. Si noti inoltre che i miglioramenti dell'architettura significano che non possiamo più supportare le GPU Fermi.


Cambiamenti da OctaneRender 4 RC 5:
  • Modifiche apportate al rendering del volume nel kernel dell'illuminazione diretta quando viene utilizzata la modalità AO creata in 4 RC 3. In un aggiornamento futuro risolviamo il problema originale e altri problemi di rendering del volume.
  • Abbassato l'esposizione minima del nodo camera imager da 0.001 a 0.00001.
  • Migliorato lo sheen nei materiali universal, glossy e metal: Nei materiali glossy e metal era troppo chiaro e non conservava energia, mentre nel materiale universal era troppo scuro/tenue.
  • Migliore gestione delle primitive emittenti che non hanno area.
  • Corrette le statistiche mancanti per i conteggi delle emissioni primitive e delle istanze.
  • Corretto il crash con AI light quando viene scalato un emitter fino a 0.0f.
  • Risolta la perdita di risorse ogni volta che il Denoiser è disabilitato e abilitato di nuovo.
  • Risolto il motion blur mancante quando si utilizza una OSL camera.
  • Risolta l’esclu dell environment nel denoised main pass se i render layer e keep environment sono attivi.
  • Risolto il superamento del numero nel denoiser in determinate situazioni.
  • Corretto il problema dove il canale coating e sheen del materiale universal erano mancanti nel reflection filter pass.
  • Corretta l’om parziale a terra quando si utilizza il render layer shadows passes, nel caso in cui ci sia luce dall’ environment che raggiunge il piano dal basso.
  • Risolto il blocco del sistema di rendering quando una texture in scala di grigi veniva utilizzata come input di un nodo displacement.
  • Corretto l’interactive region rendering che non resettava correttamente l’intervallo tone-map. L’interva tone-map interval è stato anche limitato a 4sec quando attivo.
  • Tentativi di risolvere il CUDA error 2 (out of memory) utilizzando un differente, ma più lento metodo di pulitura della memoria della GPU (vedere sopra).
  • Quando si importano file Alembic, ora il parametro time sampling di attributi extra UV viene ora ignorato, permettendo il rendering di mesh RealFlow esportate separatamente.
  • Standalone: Le maniglie degli oggetti ora includono anche le trasformazioni dei node graph nidificati.
  • Standalone: Ridotta la sensibilità della maniglia di scala oggetti.
  • Standalone: Risolto il blocco dell'interfaccia utente quando la maniglia dell'oggetto viene evidenziata, viene fatto doppio clic e quindi trascinata..
  • Standalone: I tasti multimediali speciali sulla tastiera vengono ora ignorati.
  • Standalone: Modificato il programma di installazione di Windows per evitare falsi positivi che alcuni strumenti anti-virus segnalano per il programma di disinstallazione.

Download per utenti con licenza regular
OctaneRender for Windows (installer)
OctaneRender for Windows (zip)
OctaneRender for Mac OS
OctaneRender for Linux

Download per utenti con licenza Studio subscription
OctaneRender for Windows (installer)
OctaneRender for Windows (zip)
OctaneRender for Mac OS
OctaneRender for Linux


Buon rendering,
il vostro OTOY Team
ciao beppe
  • Amministratore
  • Immagine
  • Mac Os X 10.11.6 | Geforce GTX970 | GT 120 | 2x Xeon 2.26 | 16GB |MacPro 2009
  • Win 7 64 | 2x Geforce GTX780 | Quadro K620 | i5 3570k | 16GB | 1200W

Rispondi